Ortodonzia

Nell’ortodonzia del piccolo paziente è fondamentale conoscere i meccanismi della crescita cranio-facciale, per avere la possibilità di utilizzarle apparecchi ortodontici che possono inibire le strutture in eccesso e favorire quelle in difetto. Questa viene denominata Ortodonzia Funzionale o Ortopedia funzionale. Conoscere con anticipo le modalità e i tempi dell’accrescimento somatico e cranio-facciale di un individuo in crescita può aiutare l’ortodontista ad intervenire con apparecchiature, nel caso in cui ve ne fosse la necessità, per correggere l’eventuale disfunzione, disgnazia o malocclusione, profilo estetico del viso, asimmetrie, tutte situazioni che possono alterare il suo fisiologico modello di sviluppo di un dato individuo.

Una volta effettuate tutte le valutazioni del caso, si devono individuare gli obiettivi terapeutici, utilizzando determinati strumenti di indagini, quali le teleradiografie del cranio nelle tre proiezioni dello spazio con le relative analisi cefalometriche, lo studio dei modelli e dell’occlusione, lo studio delle fotografie extraorali ed intraorali, ed altri strumenti diagnostici.

Prima di intraprendere una qualsiasi terapia ortodontica, gli specialisti del nostro Studio Odontoiatrico valuteranno lo stadio accrescitivo somatico e cranio-facciale di un soggetto in crescita ed il tipo e gravità di alterazione cranio facciale, per poi crearsi una lista critica di priorità di intervento. Nell’ ortodonzia di un adulto la correzione di una malocclusione è preceduta da un accurato studio del caso che, effettuata la raccolta dei records (radiografie, fotografie, modelli in gesso), si svolge a tavolino. Solo una approfondita diagnosi conduce alla definizione di un corretto piano di trattamento per raggiungere l’allineamento dei denti e la creazione di contatti ideali fra le arcate superiore ed inferiore.

Le apparecchiature più comuni sono il cosiddetto apparecchio fisso, costituito da una serie di “bottoncini” o brackets incollati su ciascun dente permanente. Ai brackets si applica un filo la cui elasticità è responsabile del movimento dentale. Lo spostamento dentale può essere effettuato a qualsiasi età, se le gengive, il paradonto, e le ossa che circondano i denti sono sane. Oramai é disponibile anche in età adulta una vasta gamma di apparecchi ortodontici ed è possibile scegliere anche tra apparecchi esteticamente differenti: oltre agli apparecchi ortodontici tradizionali di metallo, esistono degli apparecchi estetici e anche trattamenti invisibili.

Dentisti professionisti e Metodi tecnologici innovativi

Prenota un Appuntamento o contattaci al +39 320 966 5081

Prenota un Appuntamento

Per info e Soluzioni Contattaci

Usa il form qui in basso